Ingresso

Gratis
  • Questo luogo non presenta costi di ingresso
  • Se vuoi ottenere il massimo dalla tua visita in Sardegna ottieni il We Are Shardana PASS

La foresta di Montes è un luogo affascinante e selvaggio del Supramonte di Orgosolo al centro della Sardegna.

La foresta di Montes si estende per 4500 ettari su rilievi attorno ai mille metri, dai primi contrafforti del Gennargentu, passando per l’alta valle del Cedrino e per il Supramonte orgolese, sino al rio Flumineddu, suo confine orientale.

Si tratta di una delle aree più belle del parco nazionale del Gennargentu. Qui si trova una lecceta plurisecolare, unica nel bacino del Mediterraneo per estensione e caratteristiche.

Mille ettari sono occupati da una distesa di lecci alti 20-25 metri: è sas Baddes. Fiore all’occhiello della foresta demaniale, una delle leccete più antiche ed estese d’Europa che convive con aceri, agrifogli, corbezzoli, filliree e tassi. Nel sottobosco spunta la peonia, rosa selvatica del Gennargentu, che ti affascinerà. É una pianta dalle magnifiche fioriture rosso porporino, di solito, rosee solo a inizio primavera.

La foresta è oasi di protezione faunistica: il muflone, schivo ed elegante, è il simbolo di Montes, mentre il cinghiale è la specie più popolosa. Nel selvaggio habitat ci sono anche gatto selvatico, ghiro e martora. Ai limiti del bosco vivono lepre, pernice e volpe. L’aquila reale domina le cime. Potrai ammirarla in volo, insieme ad astore, corvo imperiale, falco pellegrino, gheppio e sparviere.

Passeggiando nella foresta ammirerai meravigliosi paesaggi, tra cui il monumento naturale di monte Novo San Giovanni, raggiungibile da un sentiero forse preistorico che presenta guglie alte fino a 70 metri, dove crescono rarità floreali endemiche.

08027 Orgosolo NU

Reviews

4.5
4,5 rating
4.5 su 5 stelle (basato su 4 recensioni)
Eccellente75%
Molto buono0%
Nella media25%
Scarso0%
Pessimo0%

Scrivi una review